Università

È un istituto d’istruzione universitaria che forma specialisti di alto rigore e livello nel settore sanitario, essendo una delle più note università specifiche di profilo di Romania. Lo scopo della nostra università è d’istruire e formare gli studenti di tutti i settori della salute, medici di base, dottorandi, post-dottorandi, secondo i più elevati standard professionali.

 

L’UMF di Cluj-Napoca assicura l’istruzione e la formazione dei clinici in grado di praticare questa professione nobile al più alto livello, essendo capaci d’identificare e di rispondere alle questioni fondamentali che riguardano la prevenzione e il trattamento delle patologie, con lo scopo di offrire servizi sanitari di alta qualità. I laureati dell’Università conseguono in maniera costante i migliori risultati all’esame di abilitazione all’esercizio della professione e risultati eccellenti ai concorsi internazionali di occupazione dei posti professionali.

 

Prepariamo ricercatori efficaci che un domani forniranno, molto probabilmente, le soluzioni ai problemi dei nostri tempi nel settore della ricerca scientifica.

 

L’accesso agli studi offerti dall’UMF “Iuliu Hațieganu” di Cluj-Napoca è aperto ai cittadini romeni e stranieri, essendo ben rispettato il principio di pari opportunità, in conformità con l’organizzazione interna basata su criteri di competenza professionale, integrità morale e dedizione rispetto all’Università. La ns. Università è impegnata nella diversità culturale ed etnica. Le persone provenienti da ambienti diversi con interessi variati sono incoraggiate di svilupparsi insieme in un’atmosfera professionale sicura.

 

L’istruzione universitaria di Cluj risale già dagli anni 1581. La vita universitaria si sviluppò gradualmente e presero vita diversi settori e specializzazioni di studi. Tra questi, un posto importante conobbe la medicina. Il 1 ottobre 1919 prese vita l’Università di Cluj della “Dacia Superiore”, la quale ospitava quattro facoltà con istruzione in lingua romena: le Scienze, la Medicina, il Diritto e le Lettere e la Filosofia. Il primo decano e organizzatore della Facoltà romena di Medicina fu Iuliu Hațieganu che, più tardi, diventò “Magnificus Rector” di questa Università. Sempre nel 1919, nell’ambito della Facoltà di Medicina, presero vita gli studi odontoiatrici e gli studi farmaceutici. Più tardi, l’istruzione di medicina e farmacia di Cluj si distaccò dall’Università di Cluj, e così, venne fondato l’Istituto Medico-Farmaceutico (I.M.F. di Cluj). Ai suoi inizi, l’istituto ospitò cinque facoltà: la medicina generale, la pediatria, l’odontoiatria, la farmacia e l’igiene (che conobbe vita solo per un decennio). La più nota e meritevole fu la Facoltà di Medicina.

Dal 1990, la storia della Scuola di Medicina e Farmacia di Cluj conobbe uno sviluppo rapido e consistente. Quell’anno, la vecchia denominazione dell’Istituto di Medicina e Farmacia (I.M.F.) venne cambiata nell’Università di Medicina e Farmacia. Nel 1992, l’università prese il nome del suo primo professore di medicina clinica, diventando l’Università di Medicina e Farmacia “Iuliu Hațieganu”.

 

L’Università dispone di un patrimonio che le consente di raggiungere la sua missione e i suoi obiettivi ben definiti. Attualmente, nella nostra università studiano oltre 9000 studenti, di cui oltre 3500 sono studenti stranieri.